Coop Megaride di Napoli: il socialismo possibile!!!

Quella dei Cantieri Navali Megaride di Napoli è stata una storia di autentica lotta di un manipolo di operai del Porto di Napoli contro l’arroganza del padrone, i licenziamenti, la chiusura del Cantiere. Oggi quella stessa lotta continua – nella forma di un’esperienza viva e vitale di autorganizzazione produttiva collettivizzata – contro le difficoltà, gli ostacoli, i ricatti che il … Continua a leggere

Come da manuale …ci è arrivato pure Cremaschi : La crisi la faranno pagare a noi lavoratori!!Intanto come avevamo anticipato Giavazzi l’economista del Pd propone i licenzialenti di massa!!

La crisi si aggrava e si minacciano i lavoratori Giorgio Cremaschi Sul Corriere della Sera Francesco Giavazzi invita a eliminare la Cassa integrazione e a sostituirla con l’indennità di disoccupazione. E’ un modo neanche tanto nascosto di dire che bisogna passare ai licenziamenti di massa. La Cassa integrazione infatti, secondo l’economista ultraliberista, impigrisce il lavoratore, lo illude, gli fa credere … Continua a leggere

Anche alla Fiat avanza il sindacato di base!!!

I delegati del Patto di Base avanzano nelle elezioni delle R.S.U. alla Fiat Mirafiori Nonostante la grande affluenza ( 88,96% ) alle urne (a seguito di sollecitazione della direzione aziendale? ), la riduzione del numero complessivo di delegati, dovuto alla contrazione di addetti rispetto la precedente tornata elettorale, e l’intervento diretto nelle assemblee dei vertici sindacali (Epifani), non solo i … Continua a leggere

E ora è pronto l’esercito contro gli operai!! Ma perchè il Pd e l’Idv non intervengono contro questo delirio??

L’ESERCITO CONTRO GLI OPERAI DELL’INNSE?! di Mattia Laconca E’ stata direttamente la Polizia ad informare le maestranze in agitazione della decisione intrapresa dal Prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi.Sarà direttamente l’Esercito, autorizzato dai provvedimenti di La Russa e Maroni in materia di sicurezza ed ordine pubblico, ad entrare in azione per sgomberare la fabbrica occupata da lavoratori e lavoratrici che … Continua a leggere

Parlano dell’Iran ma noi oramai stiamo peggio!!

E’ passato l’emendamento D’Alia. LEGGETE E FATE GIRARE, E’ IMPORTANTE PER TUTTI L¹attacco finale alla democrazia è iniziato! Berlusconi e i suoi sferrano il colpo definitivo alla libertà della rete internet per metterla sotto controllo. Ieri nel voto finale al Senato che ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (disegno di legge 733), E’ stato introdotto lOEarticolo 50-bis, ³Repressione di attività … Continua a leggere

Allarmi !! allarmi !! allarmi siam fascisti

Articolo di Politica interna, pubblicato martedì 16 giugno 2009 in Grecia. [Ta Nea] Italia: clamore per la formazione di un gruppo di miliziani con simboli fascisti e nazisti Ha provocato scalpore in Italia la formazione di una nuova milizia di estrema destra con simboli fascisti e nazisti sulle uniformi dei propri membri. L’opposizione, le organizzazioni ebraiche ma anche i sindacati … Continua a leggere

Un interessante analisi di Fulvio Grimaldi sui fatti Iraniani!!

  Leggiamo e pubblichiamo quest’articolo interessante dal Mercante di Venezia: DOPO L’ARANCIONE, LA ROSA, LA VELLUTO… ECCO LA NUOVA RIVOLUZIONE COLORATA:VERDE-CIA-MUSSAVI (con in platea tutto i cocuzzaro degli utili idioti) Scritto da Fulvio Grimaldi Venerdì 19 Giugno 2009 20:26 Già, la verità. Buffo come tutti continuano a cercarla, ma quando la ottengono non le credono perchè non è la verità … Continua a leggere

Sciopero ad aoltranza alla Replay!!

(ANSA) – MILANO, 19 GIU – I dipendenti del negozio ‘Replay’ di Milano iscritti alla Confederazione unitaria di base (Cub) hanno aderito uno sciopero a oltranza iniziato oggi per protestare contro la chiusura del negozio di largo Corsia dei Servi. Lo ha reso noto lo stesso sindacato. Per otto ore – si legge in un comunicato – i lavoratori hanno … Continua a leggere

Aria cilena in Abruzzo!!

L’inutile decisionismo che scontenta tutti “Dopo il terremoto è arrivata la Protezione civile”. La frase viene lasciata cadere lì, con leggerezza. Ma leggera non è. È un segnale evidente del malumore che sta montando nei campi degli sfollati del sisma del 6 aprile in Abruzzo. Cominciano a essere evidenti i punti di attrito fra la macchina decisionale centralizzata messa in … Continua a leggere