fax rsu flaica cub per anticipo orario apertuta ipermercato!

  Oggetto: Voci su possibili modificazioni dell’orario di apertura dell’Ipermercato   Siamo venuti a conoscenza della volontà in un prossimo futuro da parte delle direzione aziendale di modificare e di anticipare l’orario di apertura dell’ipermercato. Pensiamo che un anticipo dell’apertura dovrebbe essere compensato con un anticipazione dell’orario di chiusura ( che è al momento alle ore 21.30) . E’ inutile … Continua a leggere

Lavoratori prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!!!!!!!!!!

   Lavoratore italiano te lo hanno spiegato che con la firma del patto del 28 Luglio e con l’art 8 voluto dal governo e dai sindacati confederali possono derogarti il salario e l’orario di lavoro oltre a licenziarti senza giusta causa? Se in un azienda vi è il consenso dei sindacati si possono firmare accordi sindacali che prevedono la deroga … Continua a leggere

Campane a morto per i diritti dei lavoratori!!

CAMPANE A MORTO PER I DIRITTI  In un clima convulso dominato dal terrorismo diffuso a piene mani dai massmedia sul possibile fallimento dell’Italia, con la fretta imposta da tempi minimi per il passaggio nelle due aule affollate da mille oligarchi ben pasciuti e distanti dalla realtà e dai bisogni della popolazione, la Camera dei deputati ha approvato la cosidetta manovra. … Continua a leggere

la grande sola!!

 Mentre il  Senato era riunito per approvare la manovra ,la CGIL  faceva presidi davanti le Prefetture per protestare.Ma il  volantino predisposto dalla CGIL nazionale da distribuire nei presidi  non dice una parola per chiedere la revoca dell’art.8  che privatizza Statuto dei Diritti dei Lavoratori ed art.18 ed assesta un colpo mortale al contratto nazionale   Come se il giorno prima non … Continua a leggere

Sciopero il 6 settembre!

– Strage di auto blu ?– Rottamazione di Province, Comuni e Parlamentari ?– Mani in tasca ai Miliardari ?– Minacce di tassare Vaticano e Parrocchie ? Tutte chiacchiere per farci fessi !Il conto l’hanno già inviato a casa nostra ! – Aumento della benzina,- Aumento delle tariffe e dei generi di prima necessità,- Tassa sui malati – Altro colpo alle … Continua a leggere