Per le festività rimane tutto inalterato ad eccezione della festa patronale!|

Dopo un lungo dibattito e numerose polemiche in sede di conversione del decreto legge la previsione della norma originaria è stata notevolmente ridimensionata. La legge n. 148/2011 salva le festività civili del 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno, escludendo sostanzialmente la festività del Santo Patrono, prevedendo che:“a decorrere dall’anno 2012 con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, previa … Continua a leggere

Per le festività rimane tutto inalterato ad eccezione della festa patronale!|

Dopo un lungo dibattito e numerose polemiche in sede di conversione del decreto legge la previsione della norma originaria è stata notevolmente ridimensionata. La legge n. 148/2011 salva le festività civili del 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno, escludendo sostanzialmente la festività del Santo Patrono, prevedendo che:“a decorrere dall’anno 2012 con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, previa … Continua a leggere

Un interessante riflessione !

Dopo la difficile giornata di ieri e una notte che avrebbe dovuto portare consiglio al risveglio mi trovo con le stesse convinzioni di ieri: in piazza San Giovanni è stata sconfitta la democrazia.   La rete mette a disposizione materiale su quello che è accaduto ieri, c’è l’imbarazzo della scelta: ci sono i violenti che devastano (minoranza) e le persone … Continua a leggere

La cecità di chi non vuol vedere la realtà!

La reazione unidimensionale dei media dà la misura della sorpresa, o quanto meno dell’incapacità di ragionare freddamente sulla manifestazione di ieri a Roma.   E’ chiarissimo che gli scontri sono stati innescati da “una minoranza” assoluta dei partecipanti; ma è chiaro anche che – con tutte le polemiche, anche molto aspre tra le parti organizzate del corteo e questa minoranza … Continua a leggere